Skip to main content
SorA’laMA’. Birra artigianale hurra!

SorA’laMA’. Birra artigianale hurra!

 

Ale ambrata. Le note mielate dell’olfatto preannunciano la tostatura caratterizzata da nocciola seguita da note citriche che terminano in un finale dolciastro, che ne limita un appagante equilibrio.
– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Abbinamenti:

Per accompagnare cacciagione e piatti di montagna
– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Luppoli:

Birra speciale con il 30% di marroni della Val di Susa
Alcool 6% vol,
– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Temperatura di Servizio

Da servire alla temperature di 7° – 10°C

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Il Birrificio

Il nome, con la sua particolare grafia, era quello di un precedente birrificio in Val Chiavenna (adesso si chiama Artegiana) e deriva dalla contrazione di “Sor Athos e la Mamma”; questo birrificio è invece in Valle Susa, a Vaie, al Km 32,5 della strada statale n. 15, che sale verso il Moncenisio. Davide Zingarelli produce impianti per produzione di birra e ha installato qui un birrificio (il birraio è Lorenzo Turco) che si può considerare come “show room” aziendale; l’impianto è infatti completamente a vista, visibile dell’esterno da una grande vetrata. Le birre prodotte, sia ad alta sia a bassa fermentazione, sono caratterizzate da nomi “fumettosi”, ma stanno crescendo qualitativamente e si stanno guadagnando una giusta reputazione.

 

    • Categorie:Birre Ambrate
    • Tags: Alle castagne