Skip to main content
SorA’laMA’. Birra artigianale wow!

SorA’laMA’. Birra artigianale wow!

 

Ale ambrata carica, ben carbonata, note di caffè, tostatura e balsamiche. Birra che gioca sul volume alcolico rispetto alla sostanza del corpo, con un finale acidulo atipico per lo stile.
– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Abbinamenti:

Per accompagnare affettati e formaggi
– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Luppoli:

Doppio malto, rivisitazione di una bock tedesca
Alcool 5,8% vol,
– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Temperatura di Servizio

Da servire alla temperature di 7° C

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Il Birrificio

Il nome, con la sua particolare grafia, era quello di un precedente birrificio in Val Chiavenna (adesso si chiama Artegiana) e deriva dalla contrazione di “Sor Athos e la Mamma”; questo birrificio è invece in Valle Susa, a Vaie, al Km 32,5 della strada statale n. 15, che sale verso il Moncenisio. Davide Zingarelli produce impianti per produzione di birra e ha installato qui un birrificio (il birraio è Lorenzo Turco) che si può considerare come “show room” aziendale; l’impianto è infatti completamente a vista, visibile dell’esterno da una grande vetrata. Le birre prodotte, sia ad alta sia a bassa fermentazione, sono caratterizzate da nomi “fumettosi”, ma stanno crescendo qualitativamente e si stanno guadagnando una giusta reputazione.

 

    • Categorie:Birre Ambrate
    • Tags: Doppio Malto